Dettaglio evento

Andrea Peirone – Compendio di orrori laghee. Racconti del fantastico e del mistero del Lago di Como

Editrice Lariologo

Dialoga con: Monica Neroni

Dai capoluoghi lariani, ai comuni delle riviere lecchese e comasca, per la val d’Intelvi e la Valsassina, fino alle porte della Valtellina: il fantastico irrompe nel territorio del Lago di Como e punteggia questi luoghi di piccoli miti. L’autore ne ha stilato una summa, un breve compendio di orrori, di favole nere che si intrecciano con le sguaiate storie dei laghee e incarnano lo spirito imperituro di questa terra. I racconti di Andrea Peirone sono come finestre spalancate sugli scorci suggestivi della costiera, o sulle vallate, dalla cima delle vette montane, e trasformano il paesaggio in un nuovo pantheon immaginario in cui vecchie conoscenze dell’inconscio cambiano pelle per manifestarsi a noi gente di lago.

Andrea Peirone lavora a Milano ma è originario della vicina Brianza lecchese. Classe ’84, è laureato in Economia e Finanza e si occupa di reporting presso una compagnia assicurativa. Coltiva le proprie passioni da autodidatta: letteratura, filosofia, psicologia. Vincitore della VI edizione del Premio Internazionale di Letteratura Città di Como, con il racconto La Gabbia Dorata, e finalista della VII edizione dello stesso con il racconto L’Uomo del Magnodeno, ha pubblicato il racconto Sotto Spirito su Inkroci, rivista di letteratura.

Main sponsor:

Sponsor sostenitori:

In collaborazione con:

Organizzata da:

editori-del-ago-di-como-e-associati

© Associazione Manifestazioni Librarie – CF: 02382460133 – Privacy e Cookies Policy – Contributi percepiti
powered by 3dee