Dettaglio evento

Bernardo Mottana – Ho amato la moto

GWMAX

Dialoga con: Maurizio Ballabio

“Norton, un marchio stampato nel cuore di chi attende, dietro a una curva, di sentire quel rombo avvicinarsi da lontano, poi farsi più forte, poi cupo nella decelerazione per poi esplodere in tutta la sua potenza, liberando nell’aria quel fantastico profumo di olio di ricino bruciato.” 

“Mi guardavo intorno, sorpreso di trovarmi immerso in quell’incredibile folla di Guzzisti; erano così tanti da farmi pensare che, più che una passione, fosse una sorta di follia collettiva ad averli attratti tutti li.” 

“Discorsi che non avrebbero voluto finire mai, le cui parole erano come pennellate che si disegnavano sul grande quadro della passione, ma anche su quello di un’amicizia schietta e disinteressata.”
Il rombo di un motore, la velocità, i profumi, le amicizie e i ricordi, accompagnano il racconto di una passione che sconfina nel sentimento.

Bernardo Mottana nasce a Milano nel 1949, vive a Erba in Brianza. Fortune e sfortune lo portano a sperimentare i più vari aspetti della vita, senza mai perdere la speranza. Inseguendo la luce, che intravede oltre le difficoltà, raccoglie pezzi di vita e riordina i suoi scritti. A metà dell’anno 2021 realizza il suo primo libro, nel quale la sensibilità, che ha affinato nelle traversie, si fonde con una delle sue grandi passioni: quella per il mondo delle moto.

Main sponsor:

Sponsor sostenitori:

In collaborazione con:

Organizzata da:

editori-del-ago-di-como-e-associati

© Associazione Manifestazioni Librarie – CF: 02382460133 – Privacy e Cookies Policy – Contributi percepiti
powered by 3dee