Dettaglio evento

Jolanda De Respinis – Come ho potuto

Il Ciliegio
Dialoga con Paola Salvadori

L’autrice, Jolanda De Respinis, counselor, raccoglie le testimonianze dei suoi pazienti-clienti e li collega tra loro con i suoi pensieri (alcuni dei quali ispirati a tradizioni spirituali antiche). Il comune denominatore è la natura dell’essere umano. L’intento dell’autrice è di raccogliere il bagaglio di gioie, sofferenze, riflessioni e perplessità, delle persone che ha ascoltato.
Le storie del libro sono tutte storie di esistenze semplici e nello stesso tempo complicate, uniche, così come unico, irripetibile e meraviglioso, è ogni essere umano.

Jolanda De Respinis è counselor relazionale esistenziale con un passato di traduttrice e interprete. Dopo anni di percorsi evolutivi, spirituali, introspettivi, di crescita e di accettazione del Sé – fonda il “Counseling del sorriso” come strumento di aiuto. Autenticità, empatia, ascolto, sospensione del giudizio, accoglienza, accettazione incondizionata di se stesso e dell’altro, chiunque sia e qualunque cosa rappresenti o abbia commesso in vita, il tutto unito a un benefico soffio di leggerezza: questo il suo concetto di counseling e la chiave dei suoi incontri evoludici. Partecipa sempre a occasioni di formazione e aggiornamenti, riceve a Trezzano sul Naviglio per lavori individuali, di coppia, di gruppo. Come ho potuto è il suo primo libro.